La tradizione dei più classici giochi da tavola si trasforma con il design ludico di Opificio.

Opificio Studio

design ludico per le grandi e piccole occasioni

0

Your Cart

Inizialmente erano considerati oggetti magici, utilizzati per divinare il futuro. Forse anche per questa ragione venivano conservati nelle tombe. In seguito divennero oggetti per il gioco, soprattutto quello d’azzardo.

Dadi a sei facce, praticamente uguali a quelli moderni, sono stati trovati in Egitto (risalgono al 600 a.C.) e Cina (2000 a.C.).

I dadi più antichi ritrovati in Italia risalgono all’epoca etrusca: erano a sei facce, d’avorio ed erano ornati di lettere e non di numeri. Presso i romani i dadi erano utilizzati soprattutto per i giochi d’azzardo, strettamente connessi con Saturno: a Roma era permesso giocare soltanto durante i Satumalia, i giorni dedicati al dio.

3 recensioni per Kubos

  1. Lorenzo

    Il gioco più bello che io abbia mai giocato! E quando non ci gioco è un oggetto stupendo da lasciare in giro per la casa

  2. Christof

    Lucky enough to have this dice kit in the house. I have to say, I never put them in the box since they are beautifully designed.

  3. Saretta

    Dadi grandi e bellissimi!

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *